Spinacino selvatico - Farinello

€1.50

100gr
Nome scientifico Chenopodium album.
Conosciuto come Farinello o Farinaccio, è una pianta appartenente alla famiglia delle  Amaranthaceae.

Tutte le sue parti sono commestibili: foglie, infiorescenze e semi.
Le foglie più tenere si possono consumare crude nelle insalate e nelle misticanze o anche cotte in padella come fossero spinaci; è possibile farle bollite come ripieno per ravioli e torte salate. Le foglie possono essere utilizzate anche per la preparazione di un delicato pesto preparato con gli stessi ingredienti usati per il pesto di basilico.

Le cime o parti apicali del Farinello sono ottime con le patate e soffritte come i broccoli, per accompagnare carni come quella di maiale.

Il farinello entra anche nelle diete dimagranti in quanto è ipocalorico: infatti 100 grammi apportano circa 43 calorie!

Possiede proprietà vitaminizzanti, remineralizzanti, diuretiche, emollienti, lassative, antireumatiche e anche proprietà antielmintiche. E’ utile nei casi di disturbi della vista in quanto ricca di vitamina A, e in casi di carenza di sali minerali come calcio, potassio e ferro.